Mese: Ottobre 2011

Per Halloween: il libro della parola primordiale

Confesso il mio scarso amore per Halloween. Colpa della mia età. Quando ero bambino Halloween non esisteva e, ora che sono adulto, mi sembra solo una festa commerciale. Nonostante questo non disprezzo l’atmosfera che può creare. E il modo migliore per sentirla è quella di immergersi in un libro o sentir leggere. Che cosa? Ma…
Leggi tutto


30/10/2011 0

Lettore protagonista

Una lettrice del blog mi scrive per commentare il post su Fabio Volo e che potete trovare qui. E’ bello ciò che ha scritto, vicino, molto vicino alla filosofia che sta alla base della Biblioterapia:i libri sono un’enome risorsa. Tutti i libri! Siamo noi che facciamo la differenza. Non tutti hanno le stesse necessità, gli…
Leggi tutto


30/10/2011 1

Legge Levi? No, grazie!

Ricordate la legge che riduce la possibilità di scontare i libri? Levi è colui che l’ha promossa al parlamento e i cui effetti potete vedere nelle librerie. Ma ancora più nefasta è la possibilità ridotta  per le bibliotechedi acquistare. Lo sconto che gli veniva praticato è stato ridotto e, per assurdo, lo Stato ha promosso…
Leggi tutto


27/10/2011 0

Fabio Volo? Uno scalino!

E’ da giorni che seguo in rete e sui giornali la questione che riguarda il successo letterario di Fabio Volo:grande scrittore o semplice fenomeno televisivo? Perché c’è chi fa la fila per avere il suo libro lo stesso giorno della prima uscita? Che gente è quella che ama la scrittura di Fabio Volo?Le correnti di…
Leggi tutto


26/10/2011 1

Biblioterapia senza commenti

A casa di Ruth non aveva mai incontrato una grande mente, con l’eccezione del professor Caldwell, e Caldwell lo aveva incontrato una sola volta. Per il resto, quelle persone erano imbecilli, sempliciotte, superficiali, dogmatiche e ignoranti. Era proprio la loro ignoranza a colpirlo. Qual era il problema? Cosa ne avevano fatto dell’istruzione ricevuta? Avevano potuto…
Leggi tutto


24/10/2011 0

Insolite richieste di lettura

Voglio essere sempre dalla parte del lettore, lasciarmi trascinare dalle sue richieste, ascoltare le esigenze che mi pone, porre attenzione ad ogni suo bisogno letterario. E’ la filosofia della Biblioterapia questa, il motivo che la distingue dalle altre attività letterarie, dal reading alla lezione di letteratura fino ai gruppi di lettura. Anche quando leggo ai…
Leggi tutto


23/10/2011 0

Festival della letteratura: Librar Verona

Oggi e domani Verona avrà nel proprio cuore, piazza dei Signori, un’anima pulsante di letteratura. Per bambini e adulti ci saranno diverse occasioni per parlare di libri:laboratori, conferenze, incontri, bookcrossing, proiezioni di film, rappresentazioni teatrali e molto altro. Qui potete trovare il programma completo. Credo che Verona meriti di aprirsi a realtà culturali di grande respiro.…
Leggi tutto


22/10/2011 0

Lezioni di letteratura, ma sul web

Ogni occasione per diffondere la letteratura è utile. Anche questa idea, neppure tanto nuova, di avere delle lezioni di letteratura su internet è da considerare importante. In questo caso si tratta di un sito che ospita l’esposizione di diversi argomenti letterari tenuti da volontari. Diventa fondamentale il contributo attivo dei naviganti, offrendo le proprie competenze…
Leggi tutto


21/10/2011 0

Corso di Biblioterapia sull’Autostima: aperte le iscrizioni

Da lunedì 14 novembre 2011 terrò un corso di Biblitorapia che avrà come filo conduttore l’Autostima. Spero sarà l’occasione per conoscere qualcuno di chi mi legge, una cartina tornasole importante per capire se ciò che faccio può essere davvero utile. Ecco il volantino con alcune informazioni: CORSO DI BIBLIOTERAPIA L’AUTOSTIMA Non è mai troppo tardi…
Leggi tutto


20/10/2011 0

Un addio ad Andrea Zanzotto

Non esiste appassionato di letteratura che possa trascurare questo triste evento: la morte di Andrea Zanzotto. La scomparsa di un poeta originale come Zanzotto significa la perdita di un modo di vedere il mondo. Nessuno riuscirà più a dirci ciò che lui ci suggeriva, quella capacità di esplorare e sperimentare il linguaggio e quindi l’uomo.…
Leggi tutto


19/10/2011 0

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi