Mese: Novembre 2011

Ray Radbury e la sua opposizione all’ebook

Alzi la mano chi non conosce Fahrenheit 451!  Se siete tra quelli che non lo hanno mai letto, correte ai ripari. Anche se è un libro di fantascenza, è più vero del vero e piace anche ai non amanti del genere. Non so se si capisce: questo libro lo adoro!!!!Ma l’argomento di cui vi voglio…
Leggi tutto


30/11/2011 0

Leggere per vivere

Tullio de Mauro è colui che mette i dati della cultura italiana alla portata di tutti. I suoi libri, seppure non sempre facili da decifrare, sono tra quelli che le persone possono leggere e capire. Non un cattedratico che cerca di nascondersi dietro ai paroloni, ma un professore che sa immergersi nel sapere e restituirlo…
Leggi tutto


29/11/2011 0

Leggere per crescere

Ha avuto risonanza nazionale il convegno promosso da Leggere per crescere, organizzazione che mira allo studio e alla diffusione della lettura come mezzo di crescita e aiuto. Questo convegno ha avuto sede proprio a Verona, sabato 27 novembre,  e ciò non può che farmi piacere. Incuriosisce il fatto che questa iniziativa sia promossa da un…
Leggi tutto


27/11/2011 0

Jobs: dalla biografia al film

E’ di questi giorni l’indiscrezione che la biografia di Steve Jobs diventerà un film. La sorpresa non è poi molta. Neppure il successo della biografia lo è. Se si considera che in molte classifiche dei libri più venduti questo mese, c’è la biografia di Ibrahimovic, la cosa non stupisce. In fondo sulla vita di Jobs…
Leggi tutto


26/11/2011 0

Giornata mondiale per l’eliminazione della violenza sulle donne

La violenza può essere sconfitta con la cultura? Io credo che la risposta possa essere affermativa solo se la cultura illumina le menti ogni giorno. Continuo a ripeterlo nei miei post: più di ogni altra cosa, può la quotidianità. Le parole, le idee, il sapere, l’esperienza, la fantasia, la creatività, la comprensione, l’empatia sono tra…
Leggi tutto


25/11/2011 0

Biblioterapia senza commenti

La mosca era riuscita a fregare tutti, perfettamente integrata nella società di vespe. Credevano che fossi uno di loro. Uno giusto.Quando tornavo a casa raccontavo ai miei che a scuola tutti dicevano che ero simpatico e inventavo storie divertenti che mi erano successe. Ma più inscenavo questa farsa più mi sentivo diverso. Il solco che mi…
Leggi tutto


25/11/2011 0

Regala il libro che ti ha cambiato la vita

E’ il Banco Editoriale (anche se non ho ben capito chi siano) a proporre questa iniziativa a Verona il 16, 17, 18 dicembre. Alcune librerie della città aderiscono per permettere di acquistare un libro e regalarlo alle case-famiglia del don Calabria e ai carcerati della casa circondariale di Montorio.Studiando un articolo di Laura Cohen, esperta…
Leggi tutto


24/11/2011 0

Platee di lettori

L’esperienza dell’animatore di letture continua a regalarmi insegnamenti. Oggi in libreria erano nove i bambini che mi ascoltavano, dai quattro ai dieci anni. Difficile conciliare i loro desideri letterari. Alcuni avevano già sentito i miei libri-assonellamanica. Altri lamentavano la scelta fatta. Disperato mi sono lanciato in uno slalom tra Rohal Dahl, Stefano Bordiglioni, Sisters Grimm…
Leggi tutto


22/11/2011 0

Nuovo inizio: Mattatoio numero 5

Anche i libri che attendono di essere letti nella mia libreria mi chiamano in maniera diversa. Deciso a iniziare un Grossman, mi trovo tra le mani un Vonnegut. Mattatoio numero 5 è una pietra miliare della letteratura americana antibellica. Leggero nello stile, profondissimo nei contenuti, Vonnegut è un maestro a cui ci si affeziona. Non…
Leggi tutto


21/11/2011 0

“Le ore” di Michael Cunningham: finito!

Ne ho parlato qualche giorno fa di questo libro davvero controverso. Il tessuto letterario è sicuramente interessante, ma non consiglierei certamente questo libro a un neofita della lettura. Neppure molti amanti della letteratura potrebbero apprezzarlo in pieno, compreso il sottoscritto. Profondo certamente, ricco di riflessioni e capace di investigare i segreti della mente e del…
Leggi tutto


20/11/2011 0

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi