La primavera è arrivata e tutti noi, io per primo, cerchiamo di uscire, goderci il sole, l’aria fresca e l’ora di luce guadagnata con l’introduzione dell’ora legale. Leggere un libro lo si può fare anche all’aperto. Ma non dimentichiamo mai l’importanza delle biblioteche. E’ lì che chiunque può avere libri, senza problemi di soldi o di scelta. E’ lì che migliaia di libri aspettano qualcuno che li porti fuori, a godere anche loro un pò di primavera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *