Mese: Marzo 2012

Giornata mondiale della poesia

Ho scoperto da poco la poetessa Wislawa Szymborska, premio nobel 1996. E’ scomparsa il primo febbraio. Quando muore un poeta, ci lascia la vera voce dell’anima. Non c’è nulla che possa sostituirla. Per molti la poesia è un linguaggio difficile, senza rendersi conto che è forse l’unico che tutti possiamo parlare. Oggi ci ha lasciato…
Leggi tutto


21/03/2012 0

Il piacere del testo

Alla continua ricerca del modo per rendere attraente la lettura, oggi ho preso dalla biblioteca un saggio capitale per la lettertura internazionale: Il piacere del testo di Roland Barthes.  Davvero interessante e colto, ma di non semplice lettura. E’ un ottimo strumento di analisi per gli esperti, certamente non è un testo divulgativo. Nonostante ciò,…
Leggi tutto


20/03/2012 0

I padri nei libri

Trovare figure più o meno positive di padri nella letteratura non è certo difficile. Ma il padre che vi invito a cercare è forse il padre migliore che possa esistere: quello che non ti ha generato. In La bambina che salvava i libri di Markus Zusak troviamo un uomo che accoglie nella propria casa una…
Leggi tutto


19/03/2012 0

Un lettore della settimana per il Signore degli Anelli

Il prossimo incontro sul Signore degli Anelli si terrà mercoledì 26 marzo. Ma per poterlo realizzare è necessario proseguire nella lettura di questo capolavoro. Lettura: ecco cos’è necessario. Forse non solo per me che mi occupo di libri, ma anche per gli attori che di quei stessi libri hanno realizzato la trasfigurazione cinematografica. Sarà vero…
Leggi tutto


18/03/2012 0

Parla il testo

Ieri ho sofferto il dolore,non sapevo che avesse una faccia sanguigna,le labbra di metallo dure,una mancanza netta d’orizzonti.Il dolore è senza domaniè un muso di cavallo che bloccai garretti possenti,ma ieri sono caduta in basso,le mie labbra si sono chiusee lo spavento è entrato nel mio pettcon un sibilo fondoe le fontante hanno cessato di…
Leggi tutto


16/03/2012 0

Tanti auguri Mafalda

Cinquant’anni fa, proprio il 15 marzo, Mafalda fece la sua comparsa nella pubblicità di una lavatrice. Il suo autore ha rinnegato questo compleanno, rimandandolo al 1964, anno della prima pubblicazione come striscia a fumetti. Poco importa. Ciò che va considerato è la grandezza di questo personaggio e la forza che il fumetto può avere. Quanti…
Leggi tutto


15/03/2012 1

Dagli antichi la letteratura come strumento di crescita

Il principale principio dei benefici che la letteratura, e le arti in genere, generano, prendono spunto dalla Poetica di Aristotele, che introduce il concetto di Catarsi, ovvero quel senso di stupore, mutamento, emozione che la visione del teatro dava. Ma ho trovato nell’antichità un nuovo spunto, legato soprttutto alla possibilità che le arti siano strumento…
Leggi tutto


14/03/2012 0

Meglio Dante di tanti stolti contemporanei

Qualcuno può credere che dei consulenti dell’Onu abbiano indicato nella Commedia di Dante un testo da togliere dai programmi scolastici perché antisemita, islamofoba e omofoba? Qui trovate la prova che non si tratta di una bufala, ma di una triste realtà. Non credo nella possibilità che possa accadere una cosa del genere. Certe considerazioni rimangono…
Leggi tutto


13/03/2012 1

Primavera poetica a Verona

Quando ho letto 21 marzo ho detto: nooooooooooooooooo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!Turno di lavoro in ospedale il pomeriggio, e questa splendida manifestazione veronese si terrà tra le 18 e le 20. Forse per il fatto che io non potrò esserci, invito tutti voi a trovare una poesia e a unirvi a quanti andranno a leggere per le vie di…
Leggi tutto


12/03/2012 0

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi