Mese: Aprile 2012

I “contro” dell’e-reader

Sono un utilizzatore di e-reader e ne apprezzo le possibilità e le potenzialità. Ma sono anche cosciente dei suoi limiti, e non sono pochi. Per e-reader non intando i tablet, ma il lettore di libri non retroilluminato. Ecco un decalogo per voi, che vi invito a completare o a contestare. Un e-reader: 1)    non permette…
Leggi tutto


30/04/2012 2

Lettore della settimana

Ci avviamo verso il primo maggio, festa dei lavoratori, ma anche occasione per una piccola vacanza. Per noi lettori è sicuramente un’opportunità per avere un pò più di tempo per gli amati libri. Non solo quindi un libro da sbocconcellare di tanto in tanto, nel tempo libero rubato tra un impegno e l’altro. Finalmente l’opportunità,…
Leggi tutto


29/04/2012 0

Sapere per conoscere

Il libro scritto da Hitler, Mein Kampf, cessati i diritti d’autore, sarà stampato dal 2015 in edizione critica, con il benestare della comunità ebraica. La notizia ha creato non poche polemiche. Perchè pubblicare un libro che ha fatto tanti danni? La risposta ovvia per tutti noi lettori è che la censura non ha senso, le…
Leggi tutto


28/04/2012 0

Libri vivi per il 25 aprile

Se potessi, vi offrirei un libro vivo. Ho conosciuto in ospedale una donna, partigiana che ha fatto, come molte persone coraggiose, la storia del nostro Paese. Ascoltarla è stato come entrare nel vivo di un passato che non si riesce mai a cogliere completamente, abituati come siamo a liquidarlo semplicemente come una ricorrenza. Sono perplesso…
Leggi tutto


25/04/2012 1

Anche i difetti hanno un valore

Mantenere alta la propria autostima è un problema per gli adulti, figurarsi per i bambini. Un modo per raccontare che non sempre un difetto è una cosa negativa lo possiamo trovare nel libro Ambrogino sbrodolone di Domenica Luciani. E’ una storia divertente da leggere insieme ai bambini, aiutati dalle immagini semplici, ma efficaci. Un modo…
Leggi tutto


24/04/2012 0

Lettore della settimana

Oggi è la Giornata della Terra e ognuno di noi dovrebbe fare un gesto, anche piccolo, per aiutare il pianeta e diffondere la consapevolezza di quanto sia importante rispettarlo. Nel mio piccolo lo farò attraverso l’immagine del Lettore della settimana. Nulla di straordinario, semplicemente una splendida ragazza che legge in mezzo alla natura. La bellezza,…
Leggi tutto


22/04/2012 1

Lasciamo parlare il testo

Il dolore ha una sola conoscenzaed è la morte – l’uno e l’altra si fanno, da soli,compagnia sufficiente –  Il dolore è il più giovane dei due ma proprio di una minima frazione – teneramente la morte lo assisitepoi lo sottrae allo sguardo.                                                                                    Emily Dickinson


21/04/2012 0

Young Sherlock Holmes: nuove idee per giovani lettori

Quanto può essere utile alla diffusione della letteratura scrivere di un personaggio nato dalla penna altrui? Non so dare una risposta, ma non è certo la prima volta che accade. Eppure questo caso è particolare per due motivi. Il primo è che il personaggio in questione non è un personaggio qualsiasi, ma Sherlock Holmes, non…
Leggi tutto


20/04/2012 0

Sbirciare nei libri: quando internet aiuta

Chiunque ami i libri tende a spiare tra le pagine prima dell’acquisto. Adoro stare in libreria, passerei ore a leggere i quarti di copertina e sbirciare poi la prima pagina e qualche altra, a caso. Ma non sempre è possibile. Internet ci viene in aiuto. Ho incontrato navigando 10 righe dai libri, interessante sito in…
Leggi tutto


18/04/2012 0

Giornata di pessimismo o di realismo?

In questo tempo di crisi c’è una domanda che intercorre: in uno dei Paesi più ricchi di cultura qual è il nostro, possibile che non si riesca a farla fruttare o, quantomeno, a fare in modo che non sia un peso? Se dovessi elencare tutte le risposte che ho sentito, restereste increduli. Chiaro e didascalico…
Leggi tutto


17/04/2012 1

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi