Mese: Maggio 2012

Vivere coi libri: che delusione!

Oggi mi sentivo un bimbo a Natale. Mi sono diretto in libreria con la certezza che avrei trovato il mio balocco: un libro sui libri. Nulla di intellettuale, ma semplicemente un album fotografico su come i volumi posso essere sistemati nelle case. L’ho aperto con lo spirito di chi si attende molto e…trova davvero poco.…
Leggi tutto


10/05/2012 0

L’inizio delle passioni (per l’antico Egitto)

Sicuramente anche voi come me sarete rimasti colpiti dal doodle di oggi: una dedica all’archeologo Howard Carter e al mondo dell’egittologia che tanto affascina. Il successo dei racconti ambientati nell’antico Egitto non è lontano, basti ricordare la fortunata serie di romanzi su Ramses II scritti dal francese Christian Jacq. Personalmente amo di più quello sconosciuto…
Leggi tutto


09/05/2012 0

Laboratorio di Scrittura Condivisa

Verso la fine di questo mese terrò l’incontro preliminare del laboratorio di Scrittura Condivisa.  Di che si tratta? Si riuniscono persone che scrivono, qualsiasi cosa essa sia: diari, favole, racconti, pensieri, aforismo, poesie. Poi ognuno presenta al gruppo gli scritti che vuole condividere e se ne parla. Può essere una condivisione letteraria, ma anche di…
Leggi tutto


07/05/2012 0

Lettore della settimana

Saranno due i lettori a farci compagnia questa settimana. Perché? Leggere insieme crea un legame. Noi lettori lo sperimentiamo spesso. Ci troviamo presi da un libro e magari le persone che ci circondano ci guardano male, ci considerano asociali, chiusi in noi e nel nostro testo. Leggere insieme, invece, unisce, due viaggi paralleli che creano…
Leggi tutto


06/05/2012 0

Il vero valore di un libro

Quand’è che un libro sorprende? Per me è quando non l’ho letto e vedo che fa accadere attorno a me cose impensabili. E’ andata così in questi giorni, in vacanza con amici. Tra le cose che avevamo, l’ultimo libro di Gramellini, Fa bei sogni. Un’amica lo vede e inizia a leggero, staccandosi a fatica. Cosa…
Leggi tutto


05/05/2012 2

Le fatiche di uno scrittore

Ilaria d’Amico autrice di un romanzo: che c’è di strano? E’ consuetudine ormai che esponenti dello spettacolo, dello sport, della politica scrivano libri. Sembra un assoluto necessario per sentirsi completi nella propria carriera. Ma si possono considerare scrittori? E se loro sono scrittori, chi vive “solamente” di letteratura, come si può definire? Ilaria d’Amico ha…
Leggi tutto


04/05/2012 0

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi