Mese: Gennaio 2013

Letteratura: quando la fantasia si accosta alla realtà.

Uno degli aspetti affascinanti della letteratura è la possibilità di unire la realtà al verosimile. Ho scoperto che la cattedrale di cui si parla ne “La cattedrale del mare” di Ildefonso Falcones esiste, così come sono esistiti alcuni dei personaggi descritti. Certamente la maggior parte della storia è inventata, ma ciò non toglie il fascino…
Leggi tutto


29/01/2013 0

Orgasmi letterari

Un romanzo che davvero mi è piaciuto molto e che riguarda il periodo dell’Olocausto è “La bambina che salvava i libri” di Markus Zusak. Letto l’anno scorso sull’e-reader, ho scoperto di averlo ordinato in libreria e ottenuto solo in questi giorni. E non è stata una delusione. Il rapporto che ho con il singolo volume…
Leggi tutto


28/01/2013 0

Il valore del Giorno della Memoria

Sarà domani il Giorno della memoria. Perché ricordare? E perché attraverso la letteratura? In questi giorni gli scaffali delle librerie sono pieni di testi che parlano di esperienze inventate, ma più spesso vissute, di analisi del periodo storico e della questione ebraica. Sarà che il tempo che ci divide da quei terribili momenti è sempre…
Leggi tutto


26/01/2013 1

Stelle di Cannella: serata in memoria della Shoah

Ho appena concluso una serata in occasione del Giorno della Memoria. Ho preparato il mio programma seguendo gli input che mi avevano dato le persone del Gruppo di Lettura Creativa, ovvero non soffermarmi sul macabro, ma cercare modi alternativi. Il modo proposto è stato di capire attraverso la letteratura il perché di tale follia collettiva…
Leggi tutto


23/01/2013 0

Chiudono le librerie e aprono i centri per le scommesse: perché?

Ho letto su un blog: “Chiudono sempre più librerie e aprono invece i centri per le scommesse”. Avevo notato anch’io questi due dati, ma sempre separatamente. E mi chiedo: perché accade questo? Perché viene meno l’amore per la lettura e aumenta il diletto per la scommessa? Perché non siamo disposti a comprare un libro (o…
Leggi tutto


19/01/2013 1

Inferno di Dan Brown: che c’è di nuovo?

E’ poco gradita da parte mia la notizia che Dan Brown uscirà a breve con un libro dal titolo “Inferno” e che fa riferimento all’Inferno di Dante. L’uso della Divina Commedia e del suo autore non è una novità. Non sono contrario a questo. Il problema è che la cosa è ormai abusata. Brown pensa…
Leggi tutto


18/01/2013 0

Il potere dei libri: l’ Esperienza Esonerata

Concetto per nulla scontato, quello dell’Esperienza Esonerata è uno dei cardini del potere dei libri. Se da una parte abbiamo la catarsi aristotelica, dall’altra si trova la possibilità di fare esperienze attraverso i libri, “esonerandoci” i questo modo dal viverle in prima persona. Ma perché dovremmo leggere anziché vivere? L’Esperienza Esonerata come concetto letterario nasce…
Leggi tutto


17/01/2013 0

Idea Store: cosa sono e perché mi deprimo…

Persona sbagliata nel posto sbagliato? A volte ho questa impressione nei confronti di me stesso, oggi in particolare. Colpa della pioggia? In realtà leggo di organizzazioni pubbliche e non, che creano nuovi modi di diffondere la lettura. Uno di questi è l’Idea Store, nato a Londra, e divenuto esempio in tutto il mondo. Il concetto…
Leggi tutto


15/01/2013 2

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi