Follia (9+)

Follia (9+)

07/04/2015 Consigli di lettura 0

La meraviglia provata leggendo questo libro è stata davvero notevole. “Follia”, scritto da Patrick McGrath, è un autentico viaggio nell’anima, un’analisi psicologica che lascia senza fiato. Non c’è traccia di aspetti truci, né di voyeurismo gratuito, quasi attesi in un libro che parla della mente umana e delle sue deviazioni. Invece fa capolino una scrittura tenace, eppure delicata, che impedisce al lettore di abbandonarla. L’ambientazione è suggestiva: una cittadella di recupero per malati psichiatrici in Gran Bretagna negli anni Cinquanta. Viene raccontata la storia di uno psichiatra e di sua moglie. Il libro si apre sulla scena del ballo annuale in cui sanitari e malati si riuniscono insieme per una grande festa. La moglie dello psichiatra, Stella, balla con uno dei pazienti. Di cui si innamorerà perdutamente.
Libro consigliato a chi ama il romanzo psicologico, le storie d’amore malate e a quanti piace non riuscire a staccarsi dalle pagine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi