Mese: Ottobre 2015

Risorse biblioterapeutiche del Trono di Spade: ci sono e in abbondanza

Chi l’ha detto che Il trono di spade non contiene spunti per la biblioterapia? La mia lettura del primo libro delle Cronache del ghiaccio e del fuoco ha raggiunto pagina seicento e sono preso più che mai: non lo avrei detto possibile. Le sottolineature fatte sono innumerevoli e mi preparo a studiare meglio il fenomeno…
Leggi tutto


17/10/2015 0

Corso di biblioterapia: la follia nella letteratura

Ieri sera non è stato facile mantenere la discussione su “La follia nella letteratura”: il Don Chisciotte di Cervantes, certo, per guardare alla tradizione letteraria; ma anche L’Orlando Furioso di Ariosto come accenno della pazzia per amore, quello cavalleresco. Carnale, ma rispettoso e onorato. E proprio sull’amore si è iniziato a prendere una strada che…
Leggi tutto


15/10/2015 0

LibrarVerona 2015

Da domani e fino a domenica, a Verona, nella zona di Piazza dei Signori, si terrà un evento dedicato alla lettura chiamato LibrarVerona. Chi vi prenderà parte avrà l’occasione di assistere a diverse presentazioni di libri e a tanti momenti dedicati alla lettura. Nello scorrere il programma (che potete trovare qui) mi hanno particolarmente incuriosito…
Leggi tutto


14/10/2015 0

Che cos’è la biblioterapia: videospiegazione

Uno degli ostacoli che incontro nelle mie attività è quella di far capire cos’è la biblioterapia. In questo video cerco di farlo in modo sintetico, tracciando le linee essenziali di quella che può essere una tecnica che ha enormi potenzialità, ma che non ha possibilità di svilupparsi se non si accetta di incontrarla. E’ una…
Leggi tutto


13/10/2015 0

Un cappello pieno di ciliege (9-)

Oriana Fallaci misantropa e bellicosa? Se questa è l’idea che avete di questa autrice, dovrete ricredervi. Non dico che la sua proverbiale grinta non sia reale, tutt’altro. Ma dal libro pubblicato postumo Un cappello pieno di ciliege si sente un amore forte per i propri antenati e per l’umanità in genere, anche per quella di…
Leggi tutto


12/10/2015 0

Statua in lettura di M.G. Manizer

Vi aspettereste di trovare una statua dedicata alla lettura in una stazione della metropolitana? Quella in figura è collocata in quella di Mosca, inaugurata nel 1938 in pieno regime comunista. E’ opera di Matvey Genrikhovich Manizer (1891-1966) e altre 71 statue di bronzo sono disseminate lungo la linea Ploščad’ Revoljucii a rappresentare il popolo dell’Unione…
Leggi tutto


11/10/2015 0

“La devozione del nonno” di Albert Anker

Questo quadro di Albert Anker dal titolo “La devozione al nonno” è di quelli che stupiscono per la loro sincerità. Un ragazzino con il grembiule, segno del lavoro che già sta svolgendo, legge un libro al nonno malato. Sembra di sentire le parole uscire dal giovane, in una lettura non molto spedita. Ma lui continua,…
Leggi tutto


10/10/2015 0

Nomi da Nobel: Svetlana Aleksievič, Alecsievich o Aleksievich?

Conoscere in tempo reale il nome del vincitore del premio Nobel per la letteratura è diventato una specie di rito per molti amanti dei libri. Attraverso il sito ufficiale del premio Nobel è possibile assistere in diretta all’annuncio del vincitore e il piacere di pubblicare in tempi rapidi sui blog (ma la stessa cosa la…
Leggi tutto


09/10/2015 0

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi