Mese: Settembre 2016

Sulle Ali dei libri: evento formativo sulla biblioterapia

Il 12 ottobre 2016, presso il CRO (Centro di Riferimento Oncologico) di Aviano (PN), terrò un evento formativo dal titolo Sulle ali dei libri: metodi e strumenti per utilizzare la biblioterapia. Si tratta di quattro ore destinate a dare nozioni generali sull’utilizzo della biblioterapia nelle diverse professioni, con particolare attenzione a quelle sanitarie, con l’inserimento…
Leggi tutto


28/09/2016 0

Storia dei greci (9)

Ci sono libri preziosi che rischiano di essere confinati nel dimenticatoio. Uno di questi è Storia dei greci di Indro Montanelli. Allo stesso modo rischiano la stessa fine molti altri libri del grande giornalista, che ha saputo regalarci splendide pagine, scritte con uno stile giornalistico capace di traghettare argomenti difficili a ognuno di noi. Storia…
Leggi tutto


27/09/2016 0

Condannata a leggere: ha senso?

Ricordate lo scandalo del giro di prostituzione minorile al quartiere Parioli di Roma? Uno degli imputati è stato condannato ad acquistare alla quindicenne, che lui pagava per prestazioni sessuali, una serie di libri sull’identità femminile e l’emancipazione del suo pensiero e dei suoi diritti.  Lo confesso: quando ho letto questa notizia sono sobbalzato sulla sedia.…
Leggi tutto


26/09/2016 0

La notte di Harry Potter

Questa notte esce l’ultimo attesissimo libro di Harry Potter e dovrei esserne felice. In realtà non parteciperò ad alcun evento programmato anche nella mia città per questa pubblicazione tanto attesa. Confesso che tempo fa mi entusiasmava l’idea che ci fosse un seguito alle splendide avventure già lette del maghetto più amato di tutti i tempi.…
Leggi tutto


23/09/2016 0

Il figlio della luce (6+)

Avete mai notato come alcuni romanzi storici sappiano guadagnare fama molto più di altri? Quelli di Christian Jacq sono particolarmente famosi. Danno l’idea che, improvvisamente, il mondo si sia popolato di amanti della storia tanto sono letti. Salvo poi capire che non è così. Christian Jacq ha avuto certamente il  merito di ridisegnare il piacere…
Leggi tutto


23/09/2016 0

Chi legge sviluppa una maggior intelligenza emotiva

Non ho dubbi che leggere sia un’attività che sviluppa la capacità di capire meglio gli altri e se stessi. Una rivista scientifica, la Psychology of Aesthetics, Creativity, and the Arts, ha svolto una ricerca (qui trovate gli estremi) che prova come chi legge romanzi sia più abile nel conoscere e gestire il comportamento delle persone. …
Leggi tutto


20/09/2016 0

Sinuhe l’egiziano (8+)

Conoscete Mika Waltari? E’ uno scrittore finlandese particolarmente apprezzato per i suoi romanzi storici. Questo suo libro, Sinuhe l’egiziano, è stato pubblicato per la prima volta nel 1945 e Hollywood ne ha fatto un colossal cinematografico nel 1954.  Racconta di un bambino abbandonato in una piccola canoa lungo la corrente del Nilo che viene raccolto…
Leggi tutto


17/09/2016 0

Chi era Ermanno Rea

La notizia della morte di Ermanno Rea, ottantanovenne, giornalista e scrittore, è comparsa in questi giorni su ogni giornale e sito. Eppure era ai più sconosciuto: perché? Ho scoperto un paio d’anni fa la scrittura di Rea, quasi per sbaglio, spulciando tra i siti di lettori che si scambiano opinioni e titoli. Ho iniziato così…
Leggi tutto


15/09/2016 0

Biblioterapia e Storia: viaggio con la Macchina del Tempo costruita con la letteratura

Forse vi sembrerà strano il titolo di questo corso di Biblioterapia che terrò dal 19 ottobre 2016 presso l’Università Popolare di Sona (sede presso la Scuola Media di Lugagnano). Eppure nella Storia si possono trovare spunti di riflessione davvero interessanti: siamo più felici oggi di un tempo? Perché l’uomo non è in grado di migliorare…
Leggi tutto


14/09/2016 0

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi