Il bello del tempo che passa

Il bello del tempo che passa

11/06/2017 lasciamo parlare il testo 0


02/06/2012

E’ molto semplice. Man mano che cresci, impari. Se ti fossi fermato a ventidue anni, saresti rimasto ignorante com’eri a ventidue anni. Invecchiare non vuol dire solo declino, sai? E’ crescita. Non c’è solo il lato negativo, ma anche quello positivo: tu comprendi di stare per morire, e vivi una vita migliore proprio per quello.

Mitch Albom, I miei martedì col professore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi