Mese: Novembre 2017

Medicus (9–)

Noah Gordon è un autore ormai novantenne che si gode i frutti di un lungo lavoro di successo. Ha creato una trilogia unica nel suo genere, ovvero la Trilogia della famiglia Cole di cui Medicus è il primo volume. Gli altri due sono Lo sciamano e L’eredità dello sciamano. Genere unico, dicevo, intendendo il fatto che la…
Leggi tutto


24/11/2017 0

2) Lettori Volontari per gli anziani

La scelta che un Lettore Volontario deve fare con gli anziani è particolare. Esattamente come accade in pediatria, il primo dato che deve considerare è l’eta. In questo caso, in modo generale e tenendo conto che esistono numerose eccezioni, i parametri per la scelta dei libri da leggere sono estremamente selettivi. Partiamo dal definire l’anziano…
Leggi tutto


24/11/2017 0

Donna in lettura

  Questa statua in marmo bianco, che rappresenta una donna intenta a leggere, si trova in paesino a sud della Russia. Non è un monumento in una pubblica piazza, ma un simbolo che invitava alla lettura negli anni Cinquanta, dopo il lavoro. Infatti, si trovava in una zona di riparo per i lavoratori di una…
Leggi tutto


24/11/2017 0

Un mondo nuovo (8+)

E’ incredibile pensare che questo libro sia stato scritto nel 1932. Il mondo nuovo è precursore di molte delle cose che oggi viviamo quotidianamente. Si narra di un futuro in cui i bambini non saranno più generati, ma creati in provetta; dove dei messaggi precostituiti influenzeranno le scelte e i gusti delle persone; in cui…
Leggi tutto


23/11/2017 0

Biblioterapia: l’amore per gli amici

Si può parlare di amore quando pensiamo all’amicizia? O forse sarebbe più corretto chiedersi: quando si può parlare di amicizia, e quindi di amore, e quando no? Se chi trova un amico trova un tesoro chi sono la schiera di persone che chiamiamo comunemente amici? Ancora più difficile: esiste l’amicizia tra uomo e donna? Stasera…
Leggi tutto


22/11/2017 0

1) Come i Lettori Volontari scelgono un libro: storie ironiche

La prima difficoltà dei Lettori Volontari è la scelta del testo. I più esperti non avranno dubbi: l’esperienza insegna quali sono i più utili. Ma come orientarsi all’inizio? Le regole da seguire sono poche e semplici: evitare argomenti legati alla malattia, alla morte, al dolore, al lutto e tutto ciò che ruota al mondo della…
Leggi tutto


21/11/2017 0

La dignità sopravvissuta

Con questo laboratorio di Biblioterapia, che terrò il 4 dicembre presso il Centro Culturale “Marani”, concluderò gli eventi formativi programmati per il 2017. L’argomento è particolare, ma ben si presta a incrociarsi con le due mie anime: quella letteraria e quella sanitaria. Si tratta di parlare dei malati cronici e della loro dignità, intesa come…
Leggi tutto


20/11/2017 0

Libri per Natale

  Questa mia nuova mania “libresca” di preparare cesti con libri adatti alla ricorrenza del momento mi sta rendendo consapevole di quanti e-book ho letto rispetto ai cartacei. Il primo amore non si scorda mai e mi piange il cuore quando cerco i libri cartacei e scopro che, invece, sono imprigionati nell’e-redar. Ecco perché il…
Leggi tutto


17/11/2017 0

Al parco con Mark Twain

Se una statua dedicata ai lettori è già un simbolo di incredibile efficacia, lo è maggiormente se quel lettore rappresentato è uno scrittore famoso nell’atto di leggere un proprio libro. E’ il caso di questo bellissimo Mark Twain in bronzo che è stato posto su una panchina nel Trinity Park a Fort Worth, nel Texas…
Leggi tutto


16/11/2017 0

Biblioterapia: l’amore per i genitori

Questa sera all’Università Popolare di Sona parleremo di Amore per i genitori. I testi che ho scelto riguardano, quindi, il punto di vista del figlio che osserva i genitori nelle diverse fasi della vita. Devo dire che non è stato semplice restare orientati su questo focus. La tendenza era quella di introdurre anche libri in…
Leggi tutto


15/11/2017 0

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi