Mese: Marzo 2018

Le lacrime dell’assassino (9-)

Le amiche dell’associazione Leggere, insieme…ancora a fine gennaio mi avevano citato questo libro di Anne-Laure Bondux come testo in grado di parlare di sentimenti attraverso una narrazione adatta ai più giovani. Ricordando che stava su uno scaffale della mia libreria ho pensato di verificare e ne sono rimasto entusiasta. Adatto ai giovani? Direi che è adatto…
Leggi tutto


20/03/2018 0

Biblioterapia. Storia, modello terapeutico, metodi e strumenti

Lo scorso anno mi è stato proposto di scrivere un manuale di biblioterapia da inserire nel circuito del sito ebookecm.it che offre percorsi formativi tramite lo studio di ebook, rilasciando certificazione ECM riconosciuta dal Ministero della Sanità per i diversi professionisti, previo superamento di un test di apprendimento. S’intitola Biblioterapia. Storia, modello terapeutico, metodi e strumenti e…
Leggi tutto


19/03/2018 0

7) Lettori volontari e la relazione con il paziente

Di norma i lettori volontari leggono a pazienti che la volta successiva non incontreranno, soprattutto se il servizio è organizzato in ospedale. Ma non sempre è così. In alcuni casi i pazienti sono abituali poiché frequentano con appuntamenti fissi un servizio, ad esempio l’emodialisi o gli ambulatori per pazienti cronici. Se da un lato ciò…
Leggi tutto


18/03/2018 0

Neurocomic (9)

  Una delle funzioni dei Graphic Novel è quella educativa. Attraverso il disegno è possibile semplificare e favorire l’acquisizione di nozioni di vario tipo, anche quelle tecniche e scientifiche. Pensate che Will Eisner, prima di diventare famoso con il suo Contratto con Dio, disegnava istruzioni in fumetti per l’esercito. In Neurocomic, Graphic Novel tutto italiano scritto…
Leggi tutto


16/03/2018 0

Il feticismo dei lettori

Vogliamo essere feticisti dei libri fino in fondo? Allora i colori devono entrare nel nostro mondo. Questo già accade quando in libreria o in biblioteca ci lasciamo attrarre dalla copertina, oltreché dal titolo e dalla trama. Ma finisce qui? No! Perché quando un libro entra in nostro possesso, l’oggetto dei desideri, che si animerà durante…
Leggi tutto


15/03/2018 0

Monumento a Thomas Mann

Ci sono monumenti ai libri che non riguardano la letteratura in generale, ma un autore specifico. E’ il caso di questo modesto monumento che vuole essere un tributo allo scrittore tedesco e premio Nobel, Thomas Mann. Si trova nella regione di Kaliningrad, a Nida, posta accanto alla sua casa di vacanza che è stata trasformata…
Leggi tutto


14/03/2018 1

Audiolibri e lettura ad alta voce: i risultati sulla salute mentale degli anziani

Tra gli strumenti della biblioterapia ci sono gli audiolibri. Si tratta di un modo atipico di lettura, ma certamente utile, adatto per casi particolari. In uno studio iraniano dal titolo The impact of Audio Book on the Elderly Mental Healt (il link vi riporta al testo completo) si è cercato di capire se nelle persone anziane…
Leggi tutto


13/03/2018 0

Chiamami col tuo nome (9+)

Dubito che andrò a vedere il film “Chiamami col tuo nome”. Tutta colpa della lettura del libro di André Aciman che mi ha conquistato e il cui ricordo non voglio rovinare. L’autore, professore universitario, ebreo di origine egiziana, che ha vissuto qualche anno in Italia per allontanarsi dall’Egitto e approdare poi in America, di madre…
Leggi tutto


12/03/2018 0

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi