L’inestimabile valore della lettura ad alta voce

 

Sabato prossimo sarete con noi? Emiliano ed io stiamo preparando le letture e le musiche necessarie a creare una riflessione sui libri e la lettura. Niente di accademico o didattico, ma la prova pratica che l’animo si può davvero sollevare ascoltando storie lette da altri.
Lo ammetto: la presentazione del libro è un pretesto per poter leggere in pubblico. Perché i benefici della lettura non sono solo per chi ascolta, ma anche per chi legge. I Lettori Volontari lo sanno bene: la soddisfazione di una buona performance di lettura che viene ripagata da un ascoltatore attento e partecipe ha un valore inestimabile. Se poi si tratta di un malato che ha bisogno di svago, questo vale aumenta. E’ questa la moneta di scambio per cui vale la pena proseguire l’attività, non semplice e non adatta a tutti, di leggere per i prossimo.

 

Vi aspetto sabato 8 giugno alle 10.00: io ed Emiliano saremo lì ad aspettarvi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi