Cose belle da fare? La maratona letteraria del Circolo dei Lettori

Cose belle da fare? La maratona letteraria del Circolo dei Lettori

14/09/2019 biblioteche e dintorni Libri e dintorni 0

Mio malgrado, domani non sarò alla Maratona Letteraria organizzata a Verona in occasione del Tocatì di Verona, ma ci tengo a parlarne. Di cosa si tratta? Dalle 11.00 alle 19.00, per dieci ore di fila, verrà letto Il paradiso degli orchi di Daniel Pennac alla Biblioteca civica. Attraverso una staffetta di lettori che si daranno il cambio, tutto il libro verrà letto pubblicamente a voce alta. Personalmente ne ho già avuto esperienza anni fa durante la maratona organizzata per la lettura di Le confessioni d’un italiano di Ippolito Nievo. Con alcuni amici avevamo prenotato la lettura delle quattro di notte: lo stordimento per la strana, ma straordinaria esperienza, era certamente influenzata dal sonno, ma quanta soddisfazione!! Nondimeno sarà bello di giorno nella bella cornice che forma la Biblioteca civica, gioiello di cui noi veronesi siamo orgogliosi. Questa maratona letteraria la consiglio a tutti con il cuore perché è l’occasione per leggere a voce alta davanti a un pubblico, senza che nessuno si aspetti alcuna performance particolare. E questo può tranquillizzare i neofiti non poco. Inoltre, donare la propria voce per dare vita a un testo procura sensazioni che non si possono capire finché non si prova.

Siete lettori e pensate di sapere tutto sulla lettura? Domani andate a leggere alla Maratona Letteraria: scoprirete qualcosa di nuovo ed entusiasmante!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi