E’ vero che il Piccolo Principe rappresenta una persona reale?

E’ vero che il Piccolo Principe rappresenta una persona reale?

21/11/2019 Pillole letterarie 0

 

Antoine de Saint-Exupéry è stato un uomo colto e affascinante (anche se affatto bello) che ha avuto numerose amanti. Spesso queste si sono auto-attribuite la dedica del suo libro più famoso. In realtà, il Piccolo Principe rappresenta sì una donna, ma non una delle sue amanti, bensì sua moglie. Nell’autobiografia Memorie della rosa (ritrovato nel 1993 e pubblicato per la prima volta nel 2000), Consuelo de Saint-Exupéry (1901 – 1979), moglie dello scrittore, racconta di essere lei la musa ispiratrice del noto racconto, fornendo una prova inequivocabile. Infatti, esistono foto antecedenti la scrittura del libro in cui la donna compare con un taglio alla maschietta e una lunga sciarpa svolazzante. Esattamente com’è stato disegnato dallo scrittore stesso il protagonista del suo libro. Non solo. Nel diario si fa riferimento a numerose occasioni in cui l’autore parla di lei coma di una rosa, anch’essa protagonista del libro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi