Scrivere storie per scrivere se stessi

Scrivere storie per scrivere se stessi

28/10/2020 Non più di mezz'ora 0

 

L’appuntamento a Non più di mezz’ora di GIOVEDI’ 29 OTTOBRE 2020 ALLE ORE 18.30 vedrà come ospite Angelo D’Andrea, scrittore e responsabile del progetto Letture pazienti del Circolo dei Lettori di Verona.

Come capita spesso, conosciamo le persone, ma mai del tutto. Questo è il motivo per cui ho voluto invitare Angelo D’Andrea a chiacchierare con me a Non più di mezz’ora. Ho collaborato con lui per diverso tempo e in progetti differenti tutti incentrati a favorire la lettura in ospedale e nei luoghi di cura in genere. Laureato in psicologia, anche se la sua professione principale è di tipo amministrativo, ha percorso tutte le tappe nel mondo del volontariato “letterario” in ospedale, fino a diventarne responsabile e, devo dire, con davvero buoni risultati. Ma come accade molte volte, ha tenuto nascosta un’attività cui teneva molto e che ha coltivato silenziosamente: la scrittura. Ha pubblicato recentemente un libro, ma allo stesso tempo ha iniziato a utilizzare la scrittura come strumento formativo per i Lettori Volontari, fondendo le sue diverse competenze così da creare una virtuosa miscellanea in grado di dare ottimi risultati.

La chiacchierata con Angelo D’Andrea si prospetta davvero ricca e, come sempre, cercherò di contenerla in Non più di mezz’ora.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi