Uno di noi lettori nel quarto libro di Harry Potter

    Le potenzialità dei libri sono infinite? Ebbene sì! Il mio lavoro con la Biblioterapia me ne dà continuamente la prova. E non solo il mio lavoro. Studio con costanza gli sviluppi possibili della letteratura nelle pratiche educative e di cura e ho sussultato quando ho letto la storia della piccola Natalie McDonald, di…
Leggi tutto


25/02/2015 0