Conferenze e convegni

Giovedì 22 novembre alle 19.00 presso la libreria QuiEdit (via san Francesco, 7 a Verona) presenterò il mio manuale Biblioterapia. Strumenti applicativi per le diverse professioni ai bibliotecari interessati. Perché proprio a loro? Nella seconda metà del Novecento negli Stati Uniti è stata l’American Library Association (ALA) uno dei primi enti a promuovere la Biblioterapia e i bibliotecari sono da sempre stati fautori e utilizzatori di questo metodo. Certo, parliamo di biblioteche che sono nate e si sono evolute in modo diverso che in Italia, ma oggi anche da noi ci si sta dirigendo verso un’idea diversa. La biblioteca non è più solo un archivio di libri dati a prestito. Vengono continuamente ideate nuovi progetti che spesso nascono nelle biblioteche più piccole e grazie all’iniziativa e alla competenza dei bibliotecari. Per questo credo che conoscere meglio la Biblioterapia potrebbe contribuire a ispirare nuove idee a questi professionisti che si trovano in un periodo storico in cui la biblioteca sta evolvendo, tra nuove tecnologie, cultura globale e ristrettezze economiche come mai abbiamo visto prima.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi